dinobecagli@virgilio.it

                                                                                                                    di terra & poesia il primo cd-audio dedicato a quanti stimolati dall'ascolto vorranno conoscere la figura e l'opera degli  autori  in  raccolta scoprendone la bellezza in un rinnovato interesse per la poesia lucana.

Home
 

I

 

P

O

E

T

I

GIULIO STOLFI

 

Il peso del cielo
    
 


I miei passi soltanto sono vivi
nel silenzio inquietante della notte
aperta di colpo
in arene di biacca.

Vecchio vicolo amico
dalle macerie degli anni
per incanto riappari ma i tetti
sopportano a stento
il peso del cielo;
c' un'altra crepa in quell'arco
cos gracile, nudo.

Non vedo i gerani le viole
la menta alle finestre:
qualcuno ha sepolto
lo scialle celeste
della biondina occhineri;
una vampata ha infuriato
sugli altarini
di carta velina
ha falciato
i lampioncini
della festa. Mi veglia
un angelo affranto
ora che liscia, affilata
la guancia della luna.
 

 
   

 

top

 

Home STOLFI